archivio | Uncategorized RSS per la sezione

WINDSOR U.K.

Windsor – 28 Maggio

Oggi Matteo Carrara ha pedalato con una Nevi Spinas con Campagnolo Srl Super Record , e la nostra forcella in Titanio . Questa bici può essere usata non solo con freni normali ma anche la predisposizione per il disco ! La sella fi’zi:k e castomizzata color marrone e brendizzata con il nostro Nevi logo.

13267837_10153810559318246_3648699146710538627_n

 

NEVI STELVIO – SO FAST

Matteo Carrara e la sua Stelvio NEVI

TITANIUM INVESTMENT CASTING 6AL-4V FORK

AFTER TWO YEARS OF INTENSE WORK AND RESEARCH NEVI HAS INVESTED A TRULY INNOVATIVE 6AL-4V TITANIUM FORK

THANKS TO ENGINEER  FRANCO CIMATTI AND SERGIO FINAZZI NEVI BUILT THE BEST FORK IN THE WORLD

the black colour of the frame is not a paint coating, it is a chemical treatment of titanium

 

Dopo due anni di intenso lavoro e ricerca NEVI ha investito in una innovativa forcella da MTB in titanio 6AL-4V.

Grazie al lavoro dell’Ingegnere Franco Cimatti e di Sergio Finazzi NEVI ha costruito la migliore forcella in titanio presente sul mercato mondiale.

La colorazione nera del telaio non è una verniciatura, è un trattamento chimico di titanio su titanio.

C_F_3560a

C_F_3562

C_F_3563

C_F_3564

C_F_3569

C_F_3571

www.nevi.it

il nuovo sito è in linea www.nevi.it

GIOELE BERTOLINI CONQUISTA ANCHE VERMIGLIO, TIBERI SESTO DOPO UNA GARA STREPITOSA

1DS_7962

 

1DS_7781

 

 

 

939X7097

 

1DS_8095

 

939X7504Con la vittoria di Vermiglio Gioele Bertolini conquista la vittoria finale del circuito Andrea Tiberi chiude quarto ad un soffio dal podio
Fine settimana dedicato al circuito degli Internazionali d’Italia di cross country con l’ultima prova disputata nella località trentina di Vermiglio. Dopo il sabato dedicato alle gare amatoriali, domenica appuntamento con le categorie agonistiche con in gara i quattro atleti del Team Controltech Nevi. Una gara dal livello decisamente alto, con partecipazione di molti stranieri arrivati in Val di Sole con una settimana di anticipo per preparare al meglio la coppa del mondo che si disputerà il prossimo weekend a Commezzadura località a pochi chilometri da Vermiglio. Altra grande prova di Gioele Bertolini. Lo junior centra un altro successo agli Internazionali d’Italia ( ha vinto a Nalles, Chies D’Alpago, Gorizia, Lugagnano Val D’Arda e Vermiglio e secondo a Montichiari rallentato da una foratura) conquistando, quindi, anche il successo nella classifica generale del circuito Fci. In terra trentina, Bertolini, ha dovuto fare i conti con Samuel Gaze campione nazionale neozelandese e vincitore dei giochi continentali oceanici. Dopo un’avvincente battaglia Gioele riesce a staccare Gaze ed involarsi verso la vittoria finale. “In effetti ho trovato un valido avversario. Ma per questo motivo la vittoria è ancora più significativa ed esaltante. Siamo rimasti per due terzi di gara insieme. Io attaccavo in discesa ma lui rientrava in pianura. Poi ho sferrato un allungo importante nella durissima salita ed ho capito di averlo messo in grossa difficoltà. Ho affrontato la discesa a tutta guadagnando ulteriore margine. Sono andato via in maniera costante controllando sempre il vantaggio. Ho vinto con merito. Un’altra bella vittoria. Soprattutto per il fatto che festeggiamo la conquista di una maglia prestigiosa come quella del circuito degli Internazionali d’Italia” Nella gara Open buon sesto posto per Andrea Tiberi per tutta la gara in lotta per il podio fino al penultimo giro. “Ho corso come a Lugagnano Val D’Arda. Solo che nel penultimo giro ho accusato la fatica. Ritmo forte impresso alla gara. Sono contento della mia prova. Peccato che non sono riuscito a centrare il podio nella generale” Tiberi è quarto nella generale. Discreta prova di Umberto Corti “Oggi le gambe non andavano proprio… Settimana scorsa ho fatto un bel carico di lavoro in vista della prova di coppa del mondo in Val di Sole. Sicuramente oggi un po’ l’ho pagato, spero che settimana prossima venga fuori il lavoro fatto.” In gara anche l’under Tommaso Caneva arrivato nelle retrovie. Il Team Controltech Nevi sarà impegnato il prossimo weekend in Val di Sole per la terza prova di Coppa del Mondo.

Team Controltech Nevi alla quinta prova degli Internazionali d’Italia

Dopo la splendida prova di Gioele Bertolini, piazzatosi 4° nei Junior alla World Cup di Nove Mesto – Repubblica Ceca e di Tiberi Andrea piazzatosi 22° tra gli Elite, il Team Controltech Nevi prenderà parte alla quinta prova degli Internazionali d’Italia MTB a Lugagnano Val d’Arda (Piacenza) domenica 2 giugno.

Gioele Bertolini

gioele1571_o

Andrea TiberiTIBERI11_o

Andrea Tiberi 1° alla Granfondo Muretto di Alassio 17 marzo 2013

Vittoria

Andrea Tiberi:

“Sono sempre rimasto in seconda posizione ad inseguire Tony Longo. Fortunatamente per me, Tony ha forato e mi sono trovato lì davanti. Ho avuto anche un problema con una moto al seguito, tanto che in discesa, per evitarla, sono caduto. Ho tenuto bene nel finale. Non mi aspettavo questa condizione. Però il percorso mi si addiceva e la gamba ha risposto bene. Il mio primo successo nel Team Controltech Nevi. Sono contento e lo dedico al mio team”

Solobike.it:

http://www.solobike.it/solobike/news/Andrea-Tiberi-Sofia-Pezzatti-siglano-Muretto-Alassio

Pianetamountainbike.it:

http://www.pianetamountainbike.it/mtb/notizia.aspx?Id=32468