Archivio | trekking RSS for this section

BIKE CHANNEL PRESENTA ” COME E’ FATTO ” NEVI

BIKE CHANNEL SKY canale 214   PRESENTA IL ” COME E’ FATTO ” 1074970_10151586633183246_634711487_oSABATO 21/12 ALLE ore 22.00
DOMENICA 22/12 ALLE ore 10.00
LUNEDì 23/12 ALLE ore 4.00 e 16.00
LUNEDì 23/12 ALLE ore 19.45

24/12 ALLE ore 7.45
25/12 ALLE ore 1.45 e 13.45

27/12 ore 23.45
28/12 ore 11.45
29/12 ore 5.45 e 17.45

 

3/1 ore 18.00

4/1 ore 6.00

5/1 ore 0.00 e 12.00

 

 

 

Andrea Tiberi presenta la Nevi K2

ANDREA TIBERI SI PREPARA AL CAMPIONATO ITALIANO!

Andrea Tiberi: “Dopo aver lavorato nella prima parte di stagione alla ricerca del miglior compromesso tra rigidità e guidabilità, abbiamo riflettuto e lavorato con Sergio Finazzi a un nuovo telaio che, mantenendo le stesse proprietà di guidabilità e reattività, risultasse più leggero di 200gr! Per ottenere questo risultato abbiamo ridotto le sezioni di tubo orizzontale, tubo piantone e forcellini obliqui, cioè quelli che influiscono meno dal punto di vista della rigidità strutturale; inoltre è stata modificata la struttura della zona dell’attacco freno posteriore post-mount e soprattutto è stata riservata molta attenzione alla cura di tutti i particolari. Il risultato è stato ottenuto e ho potuto esordire con il nuovo K2 ai campionati europei di Berna, rimanendo molto soddisfatto! Ringrazio nevi bikes per questo gioiellino, prossimo obiettivo Campionato Italiano!”

 

DSC05438sì

TEAM CONTROLTECH NEVI PROTAGONISTA A LUGAGNANO – quinta prova degli Internazionali d’Italia XCO

Gradi soddisfazioni nella quinta prova degli internazionali d’Italia XCO
Gioele Bertolini trionfa nella categoria junior con Andrea Tiberi che conquista il terzo posto nella categoria Open. Giornata trionfale per il Team Controltech Nevi, impegnato a Lugagnano val d’Arda (Pc) per il penultimo atto del circuito off road degli Internazionali d’Italia di mountain bike specialità olimpica cross country. Nella gara Open vittoria del campione italiano Marco Aurelio Fontana, davanti allo spagnolo Ivan Alvarez Gutierrez e l’ottimo Andrea Tiberi che grazie anche ad un pizzico di fortuna riesce a conquistare il terzo posto. Il biker piemontese è sempre stato in lotta per il podio già alla prima tornata. Poi a metà gara viene superato dall’estone Martin Loo che però all’ultimo giro, vittima di una foratura, da il via libera ad Andrea Tiberi per la conquista del terzo posto. “Sono stato fortunato nel finale per la foratura di Loo ma anche questo fa parte del gioco. Penso di essermi meritato questo terzo posto perché ho corso molto bene anche se oggi ero un po’ meno brillante di settimana scorsa in coppa del mondo. Domenica a Vermiglio vorrei concludere gli Internazionali con un’altra prova convincente su un percorso che negli ultimi anni mi ha sempre visto protagonista”

I colori del team Controltech sul gradino più alto del podio negli Junior con Gioele Bertolini che ottiene il suo quarto successo agli Internazionali d’Italia. “Sto pedalando molto bene- ha detto Gioele- ed ho già vinto questo circuito che per noi è molto importante. Ho sempre controllato la gara. Lo staff mi teneva aggiornato. La mia Nevi, ancora una volta, è stata impeccabile considerato le sollecitazioni che riceveva soprattutto nel difficile tratto della pietraia. Oggi una bella giornata per il team Controltech Nevi. Ora mi concentrerò sulla coppa del mondo in Va di Sole a cui punto molto e spero di avere molto tifo italiano”

GIOELE BERTOLINI

 

5444

 

ANDREA TIBERI

5574

 

5525

Team Controltech Nevi alla quinta prova degli Internazionali d’Italia

Dopo la splendida prova di Gioele Bertolini, piazzatosi 4° nei Junior alla World Cup di Nove Mesto – Repubblica Ceca e di Tiberi Andrea piazzatosi 22° tra gli Elite, il Team Controltech Nevi prenderà parte alla quinta prova degli Internazionali d’Italia MTB a Lugagnano Val d’Arda (Piacenza) domenica 2 giugno.

Gioele Bertolini

gioele1571_o

Andrea TiberiTIBERI11_o