Archive | maggio 2013

Team Controltech Nevi alla quinta prova degli Internazionali d’Italia

Dopo la splendida prova di Gioele Bertolini, piazzatosi 4° nei Junior alla World Cup di Nove Mesto – Repubblica Ceca e di Tiberi Andrea piazzatosi 22° tra gli Elite, il Team Controltech Nevi prenderà parte alla quinta prova degli Internazionali d’Italia MTB a Lugagnano Val d’Arda (Piacenza) domenica 2 giugno.

Gioele Bertolini

gioele1571_o

Andrea TiberiTIBERI11_o

Annunci

GIOELE BERTOLINI QUARTO A NOVE MESTO NA MORAVE SECONDA TAPPA DELLA WORLD CUP

GIOELEo

GIOELE BERTOLINI QUARTO A NOVE MESTO NA MORAVE SECONDA TAPPA DELLA WORLD CUP
Dopo il quarto posto di settimana scorsa ad Albstadt (GER) Gioele si ripete anche in Repubblica Ceca
Grandissimi risultati per Gioele Bertolini dalle prime due prove di World Cup XCO. L’atleta portacolori del Team Controltech Nevi ha ottenuto due quarti posti ad un soffio dal podio. In entrambe le gare Gioele ha partecipato alla gara indossando la maglia della Nazionale Italiana perché chiamato dal C.T. Hubert Pallhuber. Convocazione che ha dato morale al giovane talamonese che ha sfoderato due prestazioni eccezionali sfiorando in entrambe le occasioni il podio.
“Sono molto contento” afferma Gioele “anche se in entrambe le occasione ho concluso quarto e fuori dal podio. Essere tra i primi cinque al mondo è per me motivo di orgoglio ed in entrambe le occasioni ci sono state un paio di cose che posso recriminare. Questo mi fa pensare che prima o poi potrebbe arrivare anche qualcosa in più. Rispetto allo scorso anno ho fatto un grande passo avanti, inoltre avere il pieno supporto di tutti gli sponsor è un ulteriore aiuto. I telai Nevi in Titanio con geometrie su misura vanno alla grande, le forcelle Marzocchi con settaggio personalizzato realizzato ad ogni gara dal tecnico Alessio Seri seguono alla perfezione le asperità del terreno. Inoltre tutta la componentistica Controltech e l’accoppiata ruote/tubolari Tufo mi garantiscono un controllo eccezionale.
Ora pensiamo ai prossimi appuntamenti con le ultime due prove degli internazionali d’Italia dove mi aspetta il compito di conquistare la vittoria del circuito e la World Cup in Val di Sole dove avrò l’occasione di rifarmi e dalla mia avrò il tifo italiano che sicuramente mi darà una grossa mano.”

WORLD CUP 2013 – ALBSTADT GERMANIA – GIOELE BERTOLINI CLASSIFICATO 4°

FACCIAMO IL TIFO PER LUI DOMENICA 26 MAGGIO A  Nové Město na Moravě – CZECH REPUBLICgioele1571_o

gioele_235380826_o

giolele4_o

gioele39_o

GIOELE BERTOLINI VINCE ANCHE A GORIZIA E TIBERI QUINTO! Dominio assoluto di Bertolini e Tiberi sempre più in condizione!

 

 

12 Maggio 2013

GIOELE BERTOLINI VINCE ANCHE A GORIZIA E TIBERI QUINTO!
Dominio assoluto di Bertolini e Tiberi sempre più in condizione!
gioele1299842659_n


vittoria gioele Gorizia_n

939X1817

939X1814

gio2_n gio4_n gio _ngioele_n

 

939X1956 Nevi Black - Tiberi tiberi 444340tiberi nero_444339

 
Gioele Bertolini vince la tappa degli Internazionali d’Italia di cross country. Un altro impegno importante per il Team Controltech Nevi con base a Monguzzo in questa domenica 12 maggio. Siamo in Friuli, per la precisone a Gorizia per l’appuntamento con la quarta tappa del circuito degli Internazionali d’Italia di cross country. Grande giornata per il team internazionale “titanico”. Condizioni meteo che hanno reso il percorso estremo per la quantità di fango presente in molti punti ma molto divertente e spettacolare per il pubblico. Nella categoria Junior dominio assoluto di Gioele Bertolini. Un altro successo importante e primato consolidato nella classifica generale, per il giovane atleta al secondo anno Junior tesserato per il team del presidente Giuseppe Corti. “Non ho avuto nessun problema. Come sempre tengo alto il ritmo al primo giro per capire anche la situazione degli avversari. Ho visto che sono rimasto subito solo ed ho corso con grande tranquillità, con tutto lo staff dirigenziale che mi informava dei vari distacchi. Un’altra bella vittoria e primato rafforzato nella classifica generale del circuito degli Internazionali d’Italia che rimane uno degli obiettivi del team e del sottoscritto. La mia Nevi è stata impeccabile. Anche in un percorso fangoso tutto è andato via alla perfezione ora mi aspetta la Coppa del Mondo consapevole che la mia condizione è molto buona.” Bene anche Andrea Tiberi, nella gara Open maschile, dove ottiene un brillante quinto posto, con la soddisfazione di salire sul palco e ricevere l’applauso del numeroso pubblico presente.“Ho avuto un lieve calo durante il quarto dei cinque giri in programma. Ma mai preoccupato. Ero ben aggiornato sull’andamento della gara. Sono contento della mia prova e della mia condizione. La forma sta crescendo e adesso che arrivano gli appuntamenti più importanti sono molto fiducioso.” In crescita Umberto Corti che conclude quindicesimo assoluto. “Prima di tutto sono felice per Gioele ed anche per Andrea. Bene anche la mia prova. Purtroppo ho avuto una partenza con la retromarcia! Ho avuto problemi ad agganciare il pedale e dopo 100m mi sono trovato dalla prima fila al cinquantesimo posto. Comunque capisco che sono in crescita e questo mi da morale. Ho ancora tanto margine di miglioramento, sono sereno e fiducioso. Tre atleti nei primi quindici degli Internazionali d’Italia rimane un ottimo risultato. I nostri sponsor sono contenti di quanto facciamo”. Unico neo della giornata la sfortuna che ha colpito l’under valtellinese Tommaso Caneva che è strato costretto al ritiro per problemi meccanici.
Prossimo appuntamento domenica ad Albstadt (GER) per la prima prova di Coppa del Mondo!